No ai suicidi; flash mob a Sassari con Telefono Amico Appuntamento in piazza il 10 settembre. «In Sardegna numeri allarmanti rispetto al resto d’Italia»

SASSARI. Un flash mob in piazza per celebrare la Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio indetta dall’organizzazione mondiale della sanità e prevista il 10 settembre. A organizzare l’evento è Telefono Amico Italia l’associazione nazionale che costituisce il punto di riferimento per gran parte dei centri di ascolto telefonico presenti sul territorio italiano.

I volontari dell’associazione hanno infatti ideato un momento ad hoc da organizzare in un luogo simbolo di ognuna delle 20 città che ospita un centro del Telefono Amico Italia, tra questi c’è Sassari dove si trova il centro Voce Amica Sassari l’unico in Sardegna che aderisce alla rete di TAI, sempre in prima fila nel campo della promozione dell’ascolto empatico.

«Vogliamo ricordare a tutti – spiega la presidente nazionale Monica Petra – con una pausa di riflessione al ritmo di musica, come è possibile prevenire un fenomeno come quello del suicidio tristemente attuale, magari proprio chiamando Telefono Amico Italia e parlando, confrontandosi con una persona preparata ad ascoltare anche i pensieri di morte, senza giudicare, capace magari di dare il tempo all’aspirante suicida di riflettere su altre opportunità, di vedere la situazione con altri occhi. A volte è proprio la solitudine, l’incapacità di relazionarsi o di chiedere aiuto che sta alla base di questi gesti estremi. E a volte è proprio un estraneo, opportunamente preparato, che non conosce direttamente la situazione a offrire un’altra via di uscita».

Dai dati dell’Oms emergono numeri impressionanti: 800mila suicidi ogni anno, in media uno ogni 40 secondi. E i dati sulla Sardegna sono allarmanti e si discostano notevolmente alla media del sud Italia: circa 20,4 casi per 100mila abitanti fra gli uomini e 4,5 casi per 100mila abitanti fra

le donne, a fronte di una media di 4-5 casi per 100mila abitanti nel Sud Italia.

I dettagli del flash mob del 10 settembre sono per ora top secret anche se sui social e nel sito dell’associazione www.telefonoamico.it giorno dopo giorno sarà possibile avere maggiori informazioni.



Scritto da: alkaest2002 on Domenica 21 Ottobre 2018 05:45.
Pubblicato in: neuroscienze